18 novembre 2022 ore 20.45

spettacolo ospite internazionale

Fruscio d’amore

Beoksugol – Tongyeong (Corea del Sud)

Un uomo solitario è tormentato dalla noia e dall’insonnia. Trascorre senza forze la sua giornata, senza un posto dove andare né qualcosa da fare. Incontra per strada una donna e se ne innamora. Finalmente l’amore inizia a frusciare e l’uomo avverte il suono del suo cuore, il suono dei sentimenti che si erano addormentati dentro di lui e decide di corteggiare la donna.
La donna è depressa per una perdita d’amore recente, all’inizio lo respinge, ma nel momento in cui comincia ad aprirsi e decide di accettarlo, anche lei percepisce il fruscio d’amore.

Attraverso il suono i protagonisti hanno voluto rappresentare l’amore, dal tremolio del cuore, alla frustrazione portata dall’amore, la paura, la disperazione, la gioia…

Informazioni e prenotazioni